Collo in bocca al lupo

Caso vuole che sia riuscita a correggere e pubblicare il pattern nei giorni della merla, quelli più freddi dell’anno: il “Collo in bocca al lupo” è per la vasta platea di quelli che, come me, si sono sorbiti l’influenza con la tosse con corollario di tutti i mal di gola della stagione.

collo in bocca al lupo

La particolarità di questo scaldacollo è lo jacquard, un motivo a dente di lupo tipico della civiltà Golasecchiana, che risale a circa tremila anni fa. O, almeno, io l’ho preso dai reperti che ho avuto occasione di vedere, magari ricorre anche in altre zone e in altri periodi. L’ho scelto perché è semplice, schematico e d’effetto.

Per scaricare le istruzioni del Collo in bocca al lupo basta andare sul mio Ravelry, qui.

Ps. Viva il lupo. Sono biologa, non potrei dire altrimenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...